Sospensione delle attività didattica

E’ noto a tutti che il decreto del presidente del Consiglio dei Ministri datato 4 marzo 2020 prevede la sospensione delle attività didattiche su tutto il territorio nazionale. L’art. 1, c. 1 l. g recita: i dirigenti scolastici attivano, per  tutta  la  durata  della sospensione delle attivita’ didattiche  nelle  scuole,  modalità  di didattica a distanza; pertanto in tutto l’Istituto è stato attivato un canale comunicativo tra insegnanti, alunni e famiglie. Si vuole cercare di preservare la quotidianità in un clima di incertezza come quello che ognuno di noi sta vivendo.                    Dall’Infanzia alla secondaria la Pascoli c’è!

Il Dirigente scolastico                                                                                                                                Michele Ventrelli